Home » Perché non conviene utilizzare la carta rateale per le spese extra

Perché non conviene utilizzare la carta rateale per le spese extra

da Paola
Spese con carta di credito, foto Gabby K

Avere a disposizione una carte di credito rateale attiva è come avere una somma disponibile sempre pronta all’uso. Presentata in questo modo sembra ci siano solo vantaggi e infatti molte persone le utilizzano abitualmente per le loro spese extra. Prima utilizzarla anche tu in questo modo, ti suggerisco di fermarti e capire che non conviene utilizzare la carta di credito rateale per piccoli prestiti. Anzi, in realtà non conviene affatto utilizzarla, a meno di non saldare tutto il debito il mese successivo, ma a questo punto ti basta una normale carta di credito a saldo.

Quando utilizzare le carte di credito rateali

Se utilizzare abitualmente una carta di credito rateale è un’abitudine da evitare, ci sono però situazioni in cui non è uno strumento finanziario totalmente negativo. Per esempio, se devi acquistare un grande elettrodomestico come frigorifero o lavatrice, oppure effettuare una riparazione alla tua auto, e sei sicuro di riuscire a saldare questo debito in un paio di mesi al massimo, utilizzare la tua carta di credito potrebbe non essere una cattiva idea.

Devi comunque fare attenzione a ripagare il prestito velocemente prima che maturino troppi interessi. Le carte di credito rateali infatti maturano ogni mese nuovi interessi sull’importo che devi ancora restituire, arrivando in poco tempo a cifre anche molto alte.

In passato ho utilizzato una carta di credito rateale per coprire le spese di un viaggio intercontinentale perché non avevo ancora una carta di credito a saldo, ma ho restituito tutto l’importo al mio rientro, prima di far maturare anche solo qualche euro di interessi.

Se paragoni i piccoli prestiti personali alle carte di credito infatti, queste ultime sono decisamente più costose. La praticità di poter contare su una somma sempre disponibile perde di valore appena ti rendi conto del loro costo come interessi.

Perché non dovresti utilizzare la carta di credito per le spese extra

Alcune persone utilizzano le carte di credito rateali per le spese extra per scelta, altre invece perché non hanno abbastanza soldi risparmiati da parte. Qualunque sia la tua situazione, se pensi di non dover mettere da parte nessuna somma per le spese extra perché puoi contare su una carta di credito rateale, ti esponi al rischio di accumulare debiti e non essere in grado di ripagarli se si verificano degli imprevisti.

In caso di necessità infatti, se conti interamente sulla disponibilità della tua carta di credito rateale, rischi di trovarti in una situazione difficile se la spesa da affrontare è più grande della disponibilità residua della tua carta. Inoltre, considera la spesa di interessi che andrai a pagare.

Il tasso di interesse sulla tua carta di credito rateale infatti può arrivare anche vicino al 20%, il che la rende una spesa parecchio costosa se non riesci a ripristinare il saldo della tua carta di credito prima che gli interessi maturino.

Diversamente, utilizzare la carta di credito rateale diventerebbe una spesa molto alta e ti porterebbe a maturare molti più debiti. Se sei consapevole della tua situazione finanziaria, puoi utilizzare anche le carte di credito rateali a tuo vantaggio in caso di necessità, ma molto probabilmente evitare di utilizzarle per le spese extra è la scelta migliore per tutti. Il rischio infatti è di aggiungere debiti senza accorgertene e trovarti con alti interessi da restituire.

.

Articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Più info