Home » Truffa su Telegram: come NON guadagnare registrando comandi vocali

Truffa su Telegram: come NON guadagnare registrando comandi vocali

da Paola Bertoni
Guadagnare su Telegram

Telegram è la nuova frontiera del guadagno online con la sua promessa di guadagno eseguendo semplici task. Se alcuni canali Telegram si rivelano solo un’ingente perdita di tempo per pochi centesimi di guadagni, i bot per guadagnare registrando la tua voce per gli assistenti vocali sono invece una vera e propria truffa. In questo articolo racconto la mia esperienza con riferimenti bot, nomi e cognomi delle persone coinvolte.

Registrare la propria voce per gli assistenti vocali

Prima di parlare nello specifico dei bot Telegram, ti confermo che è possibile guadagnare con la propria voce per gli assistenti vocali. Si tratta di un aspetto molto importante per lo sviluppo dei software di Google, Siri, Alexa, ecc. Ripetere lo stesso comando vocale in più lingue con accenti diversi è il metodo che viene utilizzato per far comprendere agli assistenti vocali cosa dicono le persone a casa.

Pensando all’Italia, immagina una persona del Veneto e una della Sicilia dire “Ok, Google accendi la musica”. L’accento è molto diverso e Google deve imparare a riconoscere queste sfumature. Lo stesso naturalmente vale per Alexa, Siri, Cortana, ecc. ed è un addestramento continuo in base alle nuove funzioni che si possono integrare.

Registrare i comandi vocali è un lavoretto che ho fatto più volte a tempo perso e che ho scoperto durante il mio periodo da Nomade Digitale. Per questo motivo quando ho scoperto la possibilità di lavorare per registrare i comandi di un assistente vocale attraverso un bot di Telegram non mi sono stupita più di tanto, anzi ero sinceramente incuriosita.

Ho quindi provato personalmente un bot Telegram che prometteva di guadagnare con la tua voce registrando frasi per gli assistenti vocali, per capire come funziona e quanto è possibile guadagnare realmente.

Dove trovare bot Telegram per guadagnare registrando comandi vocali

Se ti stai chiedendo dove trovare questo genere di bot per guadagnare con la tua voce come assistente vocale, ti basta fare una ricerca nei forum e siti web di guadagno online. Con questo metodo puoi trovare diversi canali Telegram che ti consentono di guadagnare soldi svolgendo determinate azioni, come i canali Telegram per guadagnare criptovalute.

Tuttavia, i bot per guadagnare come assistente vocale registrando la tua voce sembrano essere tutti delle truffe, in base alla mia esperienza e a quanto ho letto online. Se nel caso dei canali Telegram per guadagnare criptovalute il gioco non vale la candela perché sprechi troppo tempo per guadagni irrisori, il guadagno da assistente vocale non ti verrà mai riconosciuto!

In questo articolo non troverai quindi il nome di nessun bot Telegram per guadagnare soldi come assistente vocale, a parte quello provato personalmente di cui ti riporto gli screenshot per segnalarlo come truffa. Le persone che gestiscono questi bot Telegram infatti sfruttano solo l’ingenuità e la buona fede delle persone per i loro guadagni che non hanno nulla a che vedere con gli assistenti vocali, come scoprirai leggendo fino in fondo.

Il bot Telegram per guadagnare con la tua voce: Intelligenza Artificiale Bot

Il bot di Telegram che ho provato per scrivere questo articolo si chiama Intelligenza Artificiale Bot @Apple_ass_bot. Attenzione! Si tratta di una truffa, non guadagnerai niente con questo bot, anzi perderai solo tempo prezioso. Io ci sono incappata per caso attraverso una Story sponsorizzata su Instagram.

A prima vista sembrava un normalissimo bot Telegram, tuttavia quello che mi ha lasciato perplessa da subito e ha alzato i miei sospetti è stato l’immediato riconoscimento della fee, tra l’altro molto alta, per ogni frase registrata. Guadagnare € 5 per dire “Siri, spegni la cappa sopra la stufa” infatti non è realistico.

In più, se hai già svolto questo lavoro di registrazione comandi vocali sai benissimo che a seconda del progetto possono venire richieste registrazioni in esterno con rumori di fondo oppure registrazioni in totale silenzio, ma soprattutto viene fatta una ricerca specifica per avere un numero omogeneo di collaboratori su tutto il territorio nazionale, per avere la possibilità di registrare voci con accenti molto diversi (e non rischiare che Siri capisca solo i romani e non i baresi, per esempio!).

Registrazione per assistente vocale sul bot truffa di Telegram
Registrazione per assistente vocale sul bot truffa di Telegram

Come funzionano i bot Telegram per guadagnare registrando la tua voce

Generalmente un bot Telegram per guadagnare soldi è un programma che ti chiede di svolgere determinate azioni in modo del tutto automatizzato. In teoria gestire i lavori di registrazione vocale, mettere like su Instagram o iscriverti ad altri canali può essere davvero un modo molto pratico per guadagnare e organizzare il lavoro.

Il bot Telegram infatti automatizza tutte quelle task noiose e ripetitive, tipo controllare che tu abbia fatto una determinata azione. Tuttavia molti bot Telegram cercano di trarre vantaggio per i loro amministratori in modo poco trasparente, anziché farti guadagnare soldi come promesso. Per esempio chiedendoti di iscriverti ad altri canali come requisito per guadagnare o come metodo per guadagnare di più, come nel caso del bot truffa Intelligenza Artificiale Bot.

In teoria, un bot Telegram legittimo che voglia farti guadagnare registrando la tua voce per gli assistenti vocali ti chiederà di registrare determinate frasi. Se questa registrazione avviene senza selezione e i guadagni ti vengono riconosciuti senza nessun controllo che la frase registrata sia quella corretta con i rumori di sottofondo richiesti (o l’assenza degli stessi), dovresti farti venire qualche dubbio sull’onestà del gestore del bot Telegram.

Assistente vocale bot Telegram: quanto NON si guadagna

Probabilmente stai leggendo questo articolo tentato da un facile guadagno. Mi dispiace dirti che la maggior parte di questi bot e canali Telegram per guadagnare soldi offre solo promesse e profitto pari a zero, o quasi. Questo perché nella quasi totalità dei casi chi gestisce questo genere di bot o canali Telegram per guadagnare soldi lo fa al solo scopo di far arrivare il suo messaggio a quante più persone possibili e non offrire un lavoro legittimo.

In particolare, nel caso dei bot Telegram per registrare la tua voce per gli assistenti vocali, non ho trovato un solo bot con una recensione positiva per guadagnare soldi veri, seppur minimi. Aspettati quindi un guadagno pari a zero perché al momento sembra solo una truffa.

Naturalmente sarei ben felice di scrivere il contrario, per cui se scopri un bot che registra la tua voce per un assistente vocale in grado di offrire guadagni reali sarò ben felice di aggiornare questo articolo!

Perché Intelligenza Artificiale Bot è una truffa

Riguardo al bot Telegram da me testato, Intelligenza Artificiale Bot, ti posso dire che è una truffa al 100%. Nonostante tutte le task fossero state eseguite e registrate come richiesto, non ho mai visto nulla dei guadagni promessi. Me lo aspettavo visto la promessa di guadagni elevati in poco tempo e con sforzo quasi nullo, tuttavia ho voluto raggiungere la soglia di guadagno necessaria per il prelievo con PayPal, giusto per avere la conferma che i soldi promessi magicamente spariscono nel nulla.

Intelligenza Artificiale Bot è una truffa, non cascarci.

Una volta raggiunta la soglia minima di € 800 guadagnati, in circa una settimana, ho chiesto il versamento su PayPal, ma i soldi non sono mai arrivati. Al contrario, ho continuato a ricevere messaggi promozionali per invitarmi a guadagnare ancora più soldi sul canale Nave di denaro di Renzo Conte.

Prelievo fondi dal bot Telegram Intelligenza Artificiale Bot
Prelievo fondi dal bot Telegram Intelligenza Artificiale Bot

Contattato il personaggio sopra citato, mi ha detto di non sapere nulla della truffa, ma solo di farsi pubblicità attraverso il bot. Stranamente i messaggi sono tutti spariti prima di fare lo screenshot per cui non posso riportarti la conversazione, ma puoi contattarlo tu stesso.

In caso possa dimostrare che non si tratti di una truffa, che i miei soldi spariti siano solo un disguido e che arriveranno presto, sarei ben felice di rimuovere il suo nome, ma compare proprio nei messaggi che sono riuscita a salvare…

Come guadagnano i bot truffa di Telegram e le persone collegate

Intelligenza Artificiale Bot ti illude con facili guadagni per poi rimandarti a guadagnare ancora di più attraverso un altro bot che ti propone un magico algoritmo per guadagnare con le slot machine online. Prima di farti tentare, considera che NON esiste nessun algoritmo che ti permettere di battere le slot machine o i giochi online perché i loro software sono strutturati proprio per offrire risultati casuali. Diversamente non potrebbero operare!

Non è matematicamente possibile guadagnare € 3.500 in un giorno come promesso con i giochi online seguendo un algoritmo. Che poi non è un algoritmo, ma una serie di passaggi da seguire su come puntare e quanto scommettere. Già questo dovrebbe farti riflettere.

Il link alla home page porta a un casinò online, nel caso specifico dello screenshot del messaggio a Leovegas con link di affiliazione. Il versamento richiesto minimo serve esclusivamente per garantire al gestore del bot le generose commissioni del casinò online.

Preciso che le affiliazioni sono perfettamente legali, sono uno dei modi con cui si guadagna davvero online e le trovi su quasi tutti i blog, compreso questo. Tuttavia promuovere casinò online deve seguire regole diverse, rivolgersi a un pubblico maggiorenne e avere cura di dare un’informazione completa alle persone invece di invitarle a iscriversi in modo indiscriminato.

Il bot Telegram Nave di denaro di Renzo Conte non fa nulla di tutto ciò, non c’è un controllo di età, anzi viene addirittura modificato il link in modo che appaia come bit.ly e non sia chiaro che rimandi a un casinò online.

Il famoso "algoritmo" del bot Nave di denaro di Renzo Conte che promette ingenti guadagni sui casinò online
Il famoso “algoritmo” del bot Nave di denaro di Renzo Conte che promette ingenti guadagni sui casinò online

Truffe su Telegram per guadagnare online: a cosa devi stare attento

Chiaramente il bot per registrare comandi vocali è una truffa, non ti arriveranno mai i soldi guadagnati. Lo scopo è spingerti sull’altro bot, quello che farà davvero guadagnare chi lo gestisce, Renzo Conte o come si chiami davvero questo personaggio.

I bot che promettono grandi guadagni online cercano solo di utilizzare il tuo tempo come leva: più tempo stai sul canale per guadagnare online, più tempo hanno per spingerti a iscriverti ai canali collegati che sono truffe ancora più gravi e ti faranno sicuramente perdere soldi.

In pratica, i gestori di questi bot Telegram truffa, tentano di farti fare determinate azioni con il solo scopo di esporti alla loro pubblicità occulta e trarne profitto. Prima di iscriverti a un bot Telegram che promette grandi guadagni, prova a riflettere sul motivo per cui ti viene richiesta una determinata azione e quale potrebbe essere il guadagno di chi gestisce il bot.

I messaggi dei bot truffa Nave di denaro di Renzo Conte e Intelligenza Artificiale Bot
I messaggi dei bot truffa Nave di denaro di Renzo Conte e Intelligenza Artificiale Bot

La maggior parte dei bot di Telegram per guadagnare soldi online non solo non ti farà guadagnare davvero nulla, ma ti farà pure perdere del tempo inutilmente. Scrivi nei commenti se hai avuto esperienze simili o, al contrario, se sei riuscito a guadagnare in qualche modo soldi veri su Telegram (senza truffare la gente!).

.

Articoli correlati

12 commenti

Geko 18/04/2022 - 14:37

Sono arrivato alla soglia di 800€ con i vocali e dopo 7 giorni ancora nulla… Troppo facile guadagnare una paga su una chat inviando messaggi vocali dove chiedi a siri di accendere o spegnere le luci…🤦🏻‍♂️

Rispondi
Paola 23/04/2022 - 20:20

Infatti è proprio una truffa. La cosa peggiore è che certi profili non vengono bloccati nonostante le segnalazioni a Telegram

Rispondi
Daniele 09/09/2022 - 7:24

Ciao! Io attualmente sto provando un bot su telegram che permette di guadagnare 2€ visualizzando stories e 3€ commentandole.
Ora sto aspettando il pagamento tramite Paypal ma ovviamente sono un po’ scettico..

Rispondi
Paola Bertoni 10/09/2022 - 14:12

Se funziona scrivi il nome del bot nei commenti, ma effettivamente il guadagno sembra davvero troppo alto per essere reale…

Rispondi
Tina 27/04/2022 - 14:00

Ciao a me invece esce sempre la pubblicità dei bot se guardo video Tik tok ho provato e mi dice d inserire il numero di card per il trasferimento dei soldi … Può essere una truffa ? Mi devo fidare o no ?

Rispondi
Paola 10/05/2022 - 16:28

Non indicare mai il numero di carta di credito. In genere i pagamenti di questi lavoretti – quelli legittimi che non sono truffe – avviene tramite PayPal. Con il solo indirizzo email non possono prenderti soldi, con la carta di credito è più rischioso!

Rispondi
Federico 25/05/2022 - 20:14

Ciao Paola,
Ho letto il tuo articolo, esaustivo e ben scritto, complimenti.
Avrei una domanda da porti: nel primo paragrafo scrivi di esserti effettivamente prestata a fare registrazioni retribuite durante il tuo periodo da nomade digitale, come hai fatto? Potresti darmi qualche indicazione in merito?
Grazie

Rispondi
Paola 30/05/2022 - 13:52

Ciao Federico, avevo visto un annuncio su Facebook su un gruppo di expat locali, è il modo migliore per trovare questi lavoretti 🙂

Rispondi
Domenico 19/06/2022 - 12:33

Salve
Volevo sapere se tiktok bot telegram paga o e una truffa ??
Grazie

Rispondi
Paola 19/06/2022 - 19:06

Ciao Domenico, non ho provato quel bot specifico. In ogni caso considera che i bot Telegram per guadagnare non ti faranno avere in nessun caso un guadagno degno di nota

Rispondi
daniele 30/08/2022 - 10:12

si tutte una truffa, specialmente la cavolata degli algoritmi alle slot , spero li arrestino tutti

Rispondi
Paola 03/09/2022 - 19:01

Mi chiedo anche io come mai non vengano perseguiti penalmente. Su Telegram tra l’altro è impossibile anche segnalare per far chiudere i canali che sono vere e proprie truffe…

Rispondi

Lascia un commento